Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Caldogno: Villa della Scienza. Appuntamenti del fine settimana
Data: ven 23 apr, 2010

Sabato 24, domenica 25 e lunedì 26 aprile a Villa Caldogno, ore 21.

SABATO 24 APRILE ore 21 – IL CERN DI GINEVRA

L’acceleratore di particelle LHC al Cern di Ginevra e le nuove frontiere della fisica – Il Cern è il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle. Si trova al confine tra la Svizzera e la Francia, alla periferia ovest della città di Ginevra. Qui i fisici cercano di esplorare i segreti della materia e le forze che regolano l’universo. Il Cern esiste soprattutto per fornire ai ricercatori gli strumenti necessari per la ricerca in fisica delle alte energie attraverso complessi esperimenti e sofisticatissimi strumenti. Questi strumenti sono principalmente gli acceleratorei di particelle, che portano nuclei atomici e particelle subnucleari ad energie molto elevate. I rilevatori permettono di osservare i prodotti delle collisioni tra i fasci di queste particelle. Ad energie molto elevate, i prodotti di queste reazioni possono essere radicalmente differenti dai costituenti originali dei fasci: in questo modo, a più riprese, sono state prodotte e scoperte particelle ignote. I due ricercatori, dott. Annalisa Mastrorigo (Cern di Ginevra) e dott. Giacomo Contin (Dipartimento di Fisica dell’Università di Trieste/INFN Sezione Trieste/Cern) illustreranno gli esperimenti che vengono eseguiti nel prestigioso centro di ricerca.

 

DOMENICA 25 APRILE ore 21 – GALILEO, LA SPECOLA, IL VINO E I REUMATISMI

Se, in una calda notte d’estate, un illustre scienziato, si trovasse impigliato nelle trame, dei dispetti e delle ripicche dei servi della villa in cui è ospite, anche un piccolo villaggio, a pochi chilometri da Vicenza, potrebbe entrare nella storia. Glossa Teatro, con Pino Costalunga, propone questa serata all’insegna del divertimento e dell’allegria.

L’evento, il fatto storico, la visita di Galileo Galilei in territorio vicentino, dove al tempo esisteva una specola (che si può vedere ancor oggi) sono mossi nella cornice della ricostruzione della vita in villa. Sul visitatore illustre si addensano curiosità, fantasie, incidenti. A fatti storici si mescolano elementi di pura immaginazione.
La messa in scena in chiave popolare usa anche citazioni del Galileo di Brecht per illuminare, con rapide istantanee di taglio epico, la parabola di Galileo, uomo e scienziato.
Biglietto unico € 5,00.

LUNEDì 26 APRILE ore 21 – LA MUSICA “INTOCCABILE”

Torna il “Theremin Solo” di Vincenzo Vasi, completamente rinnovato, ricco di sonorità, con brani originali e temi conosciuti, esplorando nell’ intero universo musicale.
Sentirete lo strumento nudo e senza additivi sonori, poi il suo suono replicato e manipolato e ancora insieme alla voce umana, infine in compagnia di una tampura elettronica.
Un’occasione irripetibile per conoscere le varie sfaccettature dello strumento più misterioso della storia della musica, il progenitore dei moderni synt, ma strabiliante per il fatto che si suona senza essere toccato, tramite l’interazione dei campi magnetici. Strumento che produce un suono indefinito e inclassificabile, simile alla voce umana, al violino o al violoncello, capace di fondersi con altri strumenti.
Ciò che rende la performance di particolare interesse è che il theremin sarà suonato da uno dei suoi interpreti più quotati nel panorama europeo, Vincenzo Vasi: polistrumentista, compositore versatile e dallo stile surreale – basso, theremin, marimba, vibrafono, tastiere e voce - è considerato uno dei musicisti più eclettici nell’ambito delle musiche eterodosse e non, in Italia. Il suo stile spazia trasversalmente dalla sperimentazione elettronica sino al pop d’autore.
Incrociando il teatro, la rimusicazione di film muti, l’installazione sonora, ha partecipato a numerosi festival internazionali, incidendo oltre 25 CD. Il Maestro Vasi sarà accompagnato per alcuni brani dal violoncellista Federico Toffano.

Unione Comuni
Happy Cinzia
Teatro Gioia
Il Quotidiano della P.A.
Fidas - Gruppo Caldogno
Pro Loco
ulls6
Scuola Infanzia Parrocchiale
c4
Fidas Vicenza
Referendum
Calcolo IUC
Invaso
istituto
 Acque Vicentine - bolletta web
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it