Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Cambio di guardia in giunta a Caldogno
Data: ven 02 lug, 2010
Riccardo Giorgio Zattra è il nuovo assessore all’istruzione, informatica e trasporti. Costantino Toniolo si ritira per i suoi impegni in Regione. A Fabio Gollin la Cultura.

Caldogno - Riccardo Giorgio Zattra è stato nominato assessore all’Istruzione, Informatica e Trasporti del Comune di Caldogno. Cariche a cui rinuncia Fabio Gollin, che sostituirà l’arch. Costantino Toniolo all’assessorato Cultura e Biblioteca, mantenendo comunque quello relativo alle Politiche Giovanili con i progetti che coinvolgono i ragazzi dai 15 ai 25 anni. L’arch. Toniolo, infatti, si è dimesso per potersi concentrare sugli impegni richiesti dalla sua posizione di consigliere regionale.
Istruzione, informatica e trasporti: questi gli ambiti di cui si occuperà Zattra, geometra quarantasettenne e neo assessore del Comune di Caldogno. Dopo questo passaggio di testimone, l’obiettivo di Zattra, già Capogruppo di Maggioranza e da anni collaboratore dell’Istituto Comprensivo locale, è quello di impegnarsi quotidianamente per completare il programma impostato dal suo predecessore: coordinare gli interventi legati all’edilizia scolastica, sia sul piano della sicurezza, che della funzionalità, confermare i servizi legati all’istruzione e programmare l’aggiornamento dell’informatizzazione delle cinque strutture comunali.
Fabio Gollin, conosciuto per l’impegno e l’entusiasmo sempre dedicati al suo ruolo istituzionale, si farà invece interprete delle attività culturali che agiscono sul territorio comunale.
Caldogno è da sempre un Comune molto attivo sul fronte della cultura: si ricorda il grande progetto architettonico di recupero e restauro di Villa Caldogno Nordera, dei suoi giardini e del bunker della seconda guerra mondiale, in cui sono stati creati spazi espositivi e laboratori di arte contemporanea per rendere possibile un continuo confronto tra arte, impresa, cittadini, mondo della scuola e della formazione; tutto questo contemporaneamente alla realizzazione di C4, Centro Cultura del Contemporaneo di Caldogno, progetto all’avanguardia di cui Toniolo è direttore dal 2007. La sua lunga esperienza come Amministratore pubblico inizia nel 1992 con l’assessorato all’Urbanistica e all’Edilizia privata. Una costante presenza nella realtà comunale lo porta al ruolo di sindaco per 13 anni, fino al 2006, anno in cui arriva la delega ad assessore alla Cultura. Prima di dedicarsi esclusivamente ai suoi impegni in Regione è stato anche consigliere provinciale e Presidente della Commissione Territorio ed Ambiente della provincia di Vicenza.
Nuovo capogruppo è Bartolomeo Nizzetto, 56 anni, residente nella frazione di Rettorgole e già Presidente delle due commissioni consiliari Statuto e Regolamenti e Cultura e Sport.
Scuola Infanzia Parrocchiale
Teatro Gioia
c4
ulls6
Referendum
 Acque Vicentine - bolletta web
Fidas - Gruppo Caldogno
Fidas Vicenza
Invaso
Happy Cinzia
Calcolo IUC
Il Quotidiano della P.A.
istituto
Pro Loco
Unione Comuni
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it