Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Caldogno, ancora pochi giorni per chiedere il rimborso dei danni
Data: mar 23 nov, 2010

4 dicembre per il risarcimento dei danni provocati dalla recente alluvione, 27 novembre per la domanda di autocertificazione che possono presentare le aziende che hanno subito il fermo dell’attività economica ed i privati che hanno dovuto lasciare le loro abitazioni, 16 giugno per il pagamento della seconda rata dell’imposta comunale ICI.

Il Comune di Caldogno avvisa i propri cittadini colpiti dall’alluvione del 1° novembre che i termini per presentare le domande per il risarcimento dei danni subiti e quelle relative allo spostamento delle scadenze fiscali, previdenziali ed assistenziali, sono stati prorogati. Le richieste per ottenere i contributi dalla Regione Veneto dovranno essere presentate al Comune entro sabato 4 dicembre 2010, anziché martedì 30 novembre 2010. Tutte le aziende, invece, che hanno subito un fermo dell’attività economica e i cittadini che sono stati costretti ad abbandonare la propria abitazione, anche solo per un giorno, possono presentare domanda di autocertificazione per moratoria tributaria e previdenziale da oggi, martedì 23, fino a sabato 27 novembre 2010 allegando copia del documento d’identità del sottoscrittore della richiesta. I moduli da compilare (quelli per ottenere il rimborso dovranno essere accompagnati da materiale fotografico che documenti i danni subiti) sono disponibili sul sito web del Comune di Caldogno, www.comune.caldogno.vi.it, e presso gli sportelli del Comune.

«Le domande di rimborso pervenute fino ad oggi sono solo 4 per le aziende e 45 per i residenti - spiega Marcello Vezzaro, sindaco di Caldogno. - Invito tutti i cittadini a consegnare il prima possibile la documentazione necessaria che mi permetterà di compilare un elenco, che farò certificare ed inviare a Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, perchè a sua volta possa trasferirlo ai ministeri competenti, affinché ci arrivino finalmente i fondi necessari a ricostruire il nostro paese».

Il Comune di Caldogno ricorda poi che anche il pagamento della seconda rata, a saldo 2010, dell’imposta comunale ICI è stata prorogata dal 16 dicembre 2010 al 16 giugno 2011.

Invaso
Unione Comuni
c4
ulls6
Referendum
Pro Loco
istituto
Il Quotidiano della P.A.
Calcolo IUC
Happy Cinzia
Fidas - Gruppo Caldogno
Fidas Vicenza
Teatro Gioia
Scuola Infanzia Parrocchiale
 Acque Vicentine - bolletta web
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it