Comune di Caldogno (VI)

178

SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IMU-TASI
Vide delle sedute del Consiglio Comunale
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Villa Caldogno
Villa Caldogno e Bunker - Eventi estate 2018
Centri estivi 2018
giornata internazionale contro la violenza sulle d

Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Il nostro Comune utilizza il 100% di energia verde

Pannello Scelta Versione



Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Caldogno, ancora pochi giorni per chiedere il rimborso dei danni
Data: mar 23 nov, 2010

4 dicembre per il risarcimento dei danni provocati dalla recente alluvione, 27 novembre per la domanda di autocertificazione che possono presentare le aziende che hanno subito il fermo dell’attività economica ed i privati che hanno dovuto lasciare le loro abitazioni, 16 giugno per il pagamento della seconda rata dell’imposta comunale ICI.

Il Comune di Caldogno avvisa i propri cittadini colpiti dall’alluvione del 1° novembre che i termini per presentare le domande per il risarcimento dei danni subiti e quelle relative allo spostamento delle scadenze fiscali, previdenziali ed assistenziali, sono stati prorogati. Le richieste per ottenere i contributi dalla Regione Veneto dovranno essere presentate al Comune entro sabato 4 dicembre 2010, anziché martedì 30 novembre 2010. Tutte le aziende, invece, che hanno subito un fermo dell’attività economica e i cittadini che sono stati costretti ad abbandonare la propria abitazione, anche solo per un giorno, possono presentare domanda di autocertificazione per moratoria tributaria e previdenziale da oggi, martedì 23, fino a sabato 27 novembre 2010 allegando copia del documento d’identità del sottoscrittore della richiesta. I moduli da compilare (quelli per ottenere il rimborso dovranno essere accompagnati da materiale fotografico che documenti i danni subiti) sono disponibili sul sito web del Comune di Caldogno, www.comune.caldogno.vi.it, e presso gli sportelli del Comune.

«Le domande di rimborso pervenute fino ad oggi sono solo 4 per le aziende e 45 per i residenti - spiega Marcello Vezzaro, sindaco di Caldogno. - Invito tutti i cittadini a consegnare il prima possibile la documentazione necessaria che mi permetterà di compilare un elenco, che farò certificare ed inviare a Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, perchè a sua volta possa trasferirlo ai ministeri competenti, affinché ci arrivino finalmente i fondi necessari a ricostruire il nostro paese».

Il Comune di Caldogno ricorda poi che anche il pagamento della seconda rata, a saldo 2010, dell’imposta comunale ICI è stata prorogata dal 16 dicembre 2010 al 16 giugno 2011.

Teatro Gioia
Scuola Infanzia Parrocchiale
Fidas - Gruppo Caldogno
Happy Cinzia
Invaso
Fidas Vicenza
Unione Comuni
Pro Loco
istituto
 Acque Vicentine - bolletta web
ulls6
Calcolo IUC
Il Quotidiano della P.A.
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it