Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
"Dall'alluvione una nuova consapevolezza": due incontri a Villa Caldogno
Data: ven 04 feb, 2011

Appuntamento giovedì 10 e 24 febbraio con esperti ed amministratori per una lettura critica degli avvenimenti.

aldogno - Ripartire dall’informazione, per offrire alla popolazione colpita dall’alluvione una lettura critica degli avvenimenti, nuove considerazioni e prospettive per il futuro. È questo l’obiettivo dell’associazione di promozione sociale “Ci Siamo” che, con il patrocinio del Comune di Caldogno ed il contributo della Banca San Giorgio e Valle Agno, organizza per giovedì 10 e 24 febbraio due incontri ad ingresso libero sul tema “Dall’alluvione una nuova consapevolezza”. Due appuntamenti in Villa Caldogno che rientrano nella fase di ricostruzione dopo la tragedia del primo novembre scorso e che coinvolgeranno i cittadini dando loro l’opportunità d’inserirsi in un dialogo diretto con esperti ed amministratori.
Nel corso della prima serata, giovedì 10 febbraio alle 20.30, interverranno Federico Carollo, dottore Forestale e Ambientale, e Davide Michelon, vice presidente del Coordinamento volontari della Protezione Civile della Provincia di Vicenza. Saranno esaminati i punti critici del territorio calidonense, le possibili soluzioni per evitare disastri come quello vissuto a novembre e si parlerà dei modi in cui possono essere trattati fiumi e argini. Davide Michelon, inoltre, ripercorrerà tutte le fasi messe in atto dalla Protezione Civile per appianare il dramma dell’alluvione.

Giovedì 24 febbraio, sempre alle 20.30, i protagonisti del secondo incontro saranno invece i sindaci dei tre Comuni più colpiti: Marcello Vezzaro per Caldogno, Achille Variati per Vicenza ed Elisa Venturini per Casalserugo (PD). Nel corso di una tavola rotonda i primi cittadini racconteranno come hanno vissuto e affrontato la tragedia di Ognissanti, dando spazio alle loro impressioni e reazioni non solo dal punto di vista tecnico, ma anche umano. Spiegheranno al pubblico presente quali sono le linee d’intervento ipotizzate per il futuro per prevenire e gestire nel migliore dei modi eventi catastrofici come quello di novembre e cercheranno di definire le basi necessarie per coinvolgere a livello informativo tutti i cittadini.
«Difendersi dalle alluvioni è possibile, e dobbiamo farlo a partire dalla realizzazione di un piano comunale di protezione civile e dalla formazione della popolazione - sostiene il sindaco di Caldogno, Marcello Vezzaro - Predisporre un percorso formativo sul rischio, infatti, rappresenta una risposta concreta all’emergenza e per ricominciare è fondamentale ascoltare i bisogni di chi ha vissuto la tragedia, andando incontro ai cittadini e facendo chiarezza. Lo scopo delle serate, dunque, è quello di rendere consapevoli le persone di tutto ciò che l’amministrazione pone in atto, perché la partecipazione della popolazione alla vita amministrativa è fondamentale ed è necessario creare una sinergia tra Comune e cittadini affinché ci sia più attenzione da parte di tutti».

L’associazione “Ci Siamo” è nata circa un anno fa e raccoglie una ventina di cittadini uniti dall’intento di conoscere ed approfondire la vita del territorio e della comunità calidonense. Lo scopo principale dell’associazione, che è apartitica, è quello di coinvolgere via via altri cittadini nell’approfondimento di temi d’interesse comune, favorendo la conoscenza delle opportunità, degli eventi e delle problematiche che costituiscono il tessuto comunale.

Referendum
Invaso
Pro Loco
ulls6
istituto
Fidas - Gruppo Caldogno
Happy Cinzia
Scuola Infanzia Parrocchiale
Calcolo IUC
Fidas Vicenza
Teatro Gioia
Il Quotidiano della P.A.
 Acque Vicentine - bolletta web
c4
Unione Comuni
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it