Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Il '68 scledense nel nuovo libro di Tomasoni
Data: lun 05 dic, 2011

Mercoledì 7 dicembre l’incontro con l’autore di “Avevo un cuore che ti amava tanto” è alle 20.45 in biblioteca a Caldogno.

Caldogno - Il 1968 a Schio: un anno di rivolte in cui s’intrecciano vicende politiche, calcistiche e sentimentali. È questo il contesto in cui è ambientato “Avevo un cuore che ti amava tanto”, l’ultimo lavoro letterario di Stefano Tomasoni, che sarà presentato nella biblioteca comunale di Caldogno (via Zanella) mercoledì 7 dicembre alle 20.45. All’incontro, che vedrà il giornalista Alessandro Scandale come moderatore, parteciperanno il Sindaco Marcello Vezzaro e l’assessore alla Cultura Luisa Benedini, oltre ad Arbena Bonin che proporrà la lettura di alcuni brani tratti dal romanzo. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Caldogno e dall’associazione “Il Faro Culturale”.
Nel romanzo l’ironia e l’abilità narrativa di Tomasoni ben raccontano le vicende dei sostenitori della locale squadra di calcio che sta per retrocedere e dei piccoli bottegai che protestano contro l’apertura di un nuovo supermercato, ma anche quelle dei giovani democristiani che si indignano per l’occupazione russa della Cecoslovacchia e di due liceali che scoprono l’amore. Un intreccio di destini, dunque, che caratterizzano la Schio delle agitazioni scolastiche e sociali del 1968.
L’ingresso è libero. Per maggiori informazioni è possibile contattare la biblioteca di Caldogno allo 0444.905054 o all’indirizzo biblioteca@comune.caldogno.vi.it oppure consultare il sito web www.bibliotecacaldogno.it.

Stefano Tomasoni è nato a Dolo (Venezia) nel 1961 e vive a Torrebelvicino dall’età di cinque anni. Dopo la laurea in Lettere moderne si è dedicato all’attività giornalistica scrivendo per quotidiani e periodici locali. È giornalista pubblicista dal 1984 ed attualmente ricopre il ruolo di responsabile delle relazioni esterne di Confindustria Vicenza. Ha pubblicato nel 2009 il libro La Coca-Cola di Boninsegna (Ed. Limina) dedicato alla “sfida calcistica più lunga della storia”, quella giocata nel 1971 in Coppa dei Campioni tra Inter e Borussia Moenchengladbach.

c4
Pro Loco
Scuola Infanzia Parrocchiale
Fidas - Gruppo Caldogno
Teatro Gioia
ulls6
Happy Cinzia
istituto
 Acque Vicentine - bolletta web
Unione Comuni
Referendum
Fidas Vicenza
Il Quotidiano della P.A.
Invaso
Calcolo IUC
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it