Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Serate da non perdere con "Incontriamoci in Villa 2012"
Data: lun 09 lug, 2012

Dal 13 al 29 luglio il parco della residenza palladiana ospita numerosi appuntamenti culturali, gastronomici, di divertimento e dedicati ai più piccoli.

Caldogno - Torna anche quest’anno “Incontriamoci in Villa”, appuntamento caldo dell’estate di Caldogno: dal 13 al 29 luglio, nel parco di Villa Caldogno, si potranno vivere serate di musica, cabaret, spettacolo, una cena spagnola e Miss Provincia di Vicenza. Abbinamento certo curioso, ma indicativo della volontà degli organizzatori - la Pro Loco di Caldogno in collaborazione con l’amministrazione comunale, il gruppo Alpini e il gruppo Lobbia calidonensi - di offrire ai cittadini una manifestazione capace di accontentare gusti anche molto diversi.

L’esordio è fissato per venerdì 13 luglio con la festa “Il Giardino Imperiale” dedicata ai più giovani. A partire dalle 21, infatti, il parco della Villa si trasformerà in un’autentica discoteca con dj per ballare fino a notte fonda. Entrata gratuita.

Si cambia completamente genere sabato 14 luglio, alle 21, con la serata di cabaret e musica ’70-’80 con gli immancabili Ciccio Corona e Gianni Bedin, mentre domenica 15 la giornata sarà completamente dedicata ai più piccoli. Si comincerà alle 17.30 con i giochi d’acqua organizzati dall’associazione “Il Cerchio della Vita”, per continuare alle 19 con i Dottor Clown capitanati da Baristo (Evaristo Arnaldi) e i giocolieri con Stefano Del Bello. Alle 20 disco baby con musica e balli di gruppo per i più piccini, mentre alle 20.30 l’appuntamento è con l’associazione Aikido che presenterà un breve spettacolo in cui i bambini dimostreranno le tecniche apprese su quest’arte marziale. Finale alle 21 con la compagnia “I Giullastri” che farà divertire tutti con spettacoli di magia e giocoleria. Ingresso gratuito.

La manifestazione riprende venerdì, sabato e domenica 20, 21 e 22 luglio con il Caldogno Ukulele Meeting, il festival più grande d’Europa. Tre giorni di concerti, workshop per imparare nuove tecniche attraverso l’ascolto e l’interpretazione di alcuni brani, ed una fiera in cui si potranno vedere, acquistare o semplicemente provare questi piccoli strumenti musicali. L’ukulele, inventato nel 1879 da immigrati portoghesi trasferiti nelle Hawaii, è noto anche per le sue buone potenzialità in materia di istruzione e musicoterapia. Ingresso gratuito.

Venerdì 27 luglio il programma propone invece una serata in stile spagnolo: piatti caratteristici come paella e tapas, accompagnati da una fresca sangria, apriranno le porte al coinvolgente flamenco dei “Las Flamencas”. Prenotazione obbligatoria entro il 24 luglio. Ingresso 15 euro (13 euro per i soci Pro Loco - 5 euro menù bambino). In caso di pioggia o di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la serata sarà annullata e le quote versate verranno rimborsate.

Il 28 luglio, sempre alle 21, sarà la volta delle selezioni di Miss Provincia di Vicenza. In passerella sfileranno diverse bellezze, prima in abito elegante e subito dopo in bikini. La vincitrice accederà direttamente alle preselezioni nazionali di Miss Mondo Italia. L’evento, ideato da TVA Vicenza, è organizzato in collaborazione con Il Giornale di Vicenza ed è patrocinato dalla Provincia di Vicenza. Le ragazze che volessero partecipare possono contattare l’ufficio della Pro Loco di Caldogno. Entrata libera.

Gran chiusura domenica 29 luglio, alle 21, con l’operetta “Dee - Sull’orlo di una crisi di nervi” a cura della Compagnia Veronese di Operette. La regista, Ulrika Calvori Moro, sceglie di parlare delle dee o, meglio, della sensibilità femminile. Le protagoniste scendono sulla terra sperando di incontrare gratificazione, felicità e amore. Ma cosa trovano? Il pubblico lo scoprirà in compagnia di Venere, Diana e Minerva in un viaggio animato da gags, musiche, danze e burlesque. Ingresso 10 euro (per i soci bibita gratuita) - Ridotto 5 euro per bambini sotto i 10 anni.

Durante le numerose serate sarà in funzione un ricco stand gastronomico con panini, bruschette, patatine, birra e bibite alla spina. Nei giorni del 14, 15, 20, 21 e 22 luglio saranno disponibili anche primi e secondi piatti.

Per informazioni e prenotazioni contattare la Pro Loco calidonense allo 0444.905858 - www.prolococaldogno.it, i panifici Zenere o la latteria “Via Lattea” di Caldogno.

Fidas Vicenza
c4
ulls6
Calcolo IUC
Invaso
Referendum
Happy Cinzia
Il Quotidiano della P.A.
Unione Comuni
istituto
Pro Loco
 Acque Vicentine - bolletta web
Scuola Infanzia Parrocchiale
Fidas - Gruppo Caldogno
Teatro Gioia
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it