Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Vezzaro sostiene l'appello di Toniolo a Zaia sul recupero di fondi per la riparazione delle rogge
Data: gio 15 nov, 2012

All’indomani dei danni causati dagli allagamenti dell’11 novembre, il sindaco di Caldogno appoggia la richiesta avanzata dal presidente della Commissione bilancio in Consiglio regionale del Veneto di ottenere al più presto 9,5 milioni di euro.

Caldogno – Lo scorso 11 novembre si è rischiata una nuova tragedia. Marcello Vezzaro, primo cittadino di Caldogno, si associa all’appello rivolto da Costantino Toniolo a Luca Zaia, presidente della Regione e prossimo Commissario straordinario per l’alluvione, per il recupero dei finanziamenti necessari al completamento delle opere per la messa in sicurezza dei comuni colpiti.

«Ringrazio il consigliere Toniolo che da calidonense e vicentino ha sempre a cuore la sicurezza del suo territorio», commenta Marcello Vezzaro, Sindaco di Caldogno. «L’evento sfortunato di San Martino è stato causato dalla debolezza delle rogge, che non sono state in grado di contenere la potenza della portata dell’acqua. In questi ultimi due anni il Genio Civile ha investito 5 milioni di euro e il Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta 1 milione di euro sulla realizzazione delle prime opere di salvaguardia. La nostra richiesta è quella di esonerare ogni livello istituzionale dal patto di stabilità per quanto riguarda gli investimenti necessari a garantire la sicurezza idraulica del territorio. Chiedo quindi a Toniolo di sostenere anche questa richiesta in Regione per accelerare i tempi e ristabilire una situazione di tranquillità per la popolazione e l’economia calidonensi. Il nostro Comune, non va dimenticato, versa in una delle più gravi situazione in tema di sicurezza idraulica della regione».

La richiesta, formulata dal presidente della Commissione bilancio in Consiglio regionale del Veneto durante l’interrogazione del 13 novembre, si basa sulla quantificazione da parte del Consorzio di Bonifica “Alta Pianura Veneta” in circa 9,5 milioni di euro necessari per il completamento dei lavori, ma soprattutto per ripristinare i danni causati dai corsi d’acqua minori. Nel dettaglio, sono 2 i milioni di euro necessari alla riduzione del rischio idraulico delle rogge Feriana e Canale industriale a salvaguardia delle località Lobbia, tra i comuni di Caldogno e Vicenza. A questi si aggiungono 2 milioni e mezzo di euro per i lavori atti a limitare il rischio idraulico delle rogge Menegatta, Caldonazzo, Porto di Cresole e degli affluenti minori per salvaguardare le frazioni di Cresole e Rettorgole. Si sommano ancora 2 milioni e mezzo per intervenire sulla rogge Tribolo, la cui esondazione ha danneggiato i comuni di Monticello Conte Otto, Bolzano Vicentino e Quinto Vicentino. Altri 2 per i lavori urgenti finalizzati al completamento delle opere mirate al rialzo e ringrosso arginale nei tratti ancora a rischio di esondazione dei fiumi Timonchio e Bacchiglione, nei territori comunali di Caldogno e limitrofi.

Invaso
c4
Calcolo IUC
Fidas Vicenza
Pro Loco
Teatro Gioia
Referendum
ulls6
Unione Comuni
 Acque Vicentine - bolletta web
Scuola Infanzia Parrocchiale
Happy Cinzia
Il Quotidiano della P.A.
Fidas - Gruppo Caldogno
istituto
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it