Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
"I suoni del Palladio", quattro appuntamenti in Villa Caldogno dal 13 settembre al 4 ottobre
Data: gio 11 set, 2014
Tornano “I suoni del Palladio” in Villa Caldogno a Caldogno, quattro appuntamenti ad ingresso libero dal 13 settembre al 4 ottobre, promossi dall'assessorato alla cultura del Comune di Caldogno in collaborazione con Pantarhei.

Ad inaugurare il breve ciclo di concerti, sabato 13 settembre, saranno gli ottoni tridentini del “Trebo Quartett”, composto da Paul Bozzetta (trombone contralto e tenore), Mauro Piazzi e Lorenz Mahlknecht (entrambi trombone tenore), e Giancarlo Fontanari (trombone basso). Eseguiranno “Intrada” di Hans Leo Hassler, tre danze rinascimentali “Branle – Pavana – Gaillarde” di Claude Gervaise, “Padouana” di Johann Hermann Schein, “Intrada” di Johann Pezel, “Sonata in sol minore Largo – allegro – adagio – poco allegro” di Jean Baptiste Loeillet, “ “The Easy Winners” di Scott Joplin, “Suite a 4 Entrata – Lied – Dans – Final” di Flor Peeters, “Pjesma” di Emil Cossetto, “4 miniature Groteske – Kleiner Tanz – Arietta – Lustiger Marsch” di Ernst Majowski, “Joushua Fit The Battle Of Jericho” (spiritual) e “A Portrait” di George Gershwin.

Sabato 20 settembre sarà la volta del duo formato da Glauco Bertagnin al violino e da Simone Pagani al pianoforte con il loro “Il violino virtuoso”, quale omaggio allo storico dell'arte e accademico olimpico Renato Cevese. Il programma della serata prevede l'esecuzione di: “Sonata n° 35 KV 379 Adagio – allegro – tema con variazioni – allegretto” di Wolfgang Amadeus Mozart; “Spanisch dance op 12 n. 1” di Moritz Moszkowski; “Salut d'amour op. 12” di Edward Elgar; “Mazurca n. 1 Obertass” di Henryk Wieniawski; “Humoreske op. 101 n. 7” di Anton Dvorak; “Albumblatt” di August Wilhelmj; “Chanson de matin op. 15 n. 2” di Edward Elgar e “Syncopation” di Fritz Kreisler.

Il terzo appuntamento è per sabato 27 settembre con l'Accademia Hermans e “L'oro della Serenissima, i capolavori vivaldiani”. Yayoi Mazuda e Sara Montani al violino, Alessandra Montani al violoncello, Fabio Ceccarelli al flauto traverso e Fabio Ciofini al clavicembalo suoneranno: “Concerto in sol magg. RV. 102 per traversiere, 2vl e b.c. Allegro, Adagio, Vivace, Arietta, Minuetto” e “Sonata a tre op. I n. 8 RV. 64 per 2 violini e b.c. Preludio (Largo), Corrente (Allegro), Grave, Giga (Allegro)” di Antonio Vivaldi; “Concerto BWV 978 dal Concerto per violino in Sol P.V. 310 di A. Vivaldi (Allegro, Largo, Allegro) di Johann Sebastian Bach; “Concerto in Re magg. RV. 84 per traversiere, vl e b.c. Allegro, Andante, Allegro”, “Sonata III RV 43 per violoncello e b.c. Largo, Allegro, Largo, Allegro”e “Concerto in Re magg. RV. 89 per traversiere, 2vl e b.c. Allegro assai, Cantabile andante e poco vivace, Allegro” di Antonio Vivaldi.
A chiudere la rassegna, sabato 4 ottobre, sarà il Quartetto di Varese con “Una gita... a vapore. I turisti sui laghi della Belle Epoque”. Ad esibirsi saranno Elena D'Angelo, soubrette, Spero Bongiolatti, tenore, Silvia Sartorio, voce narrante, e Chiara Nicora al pianoforte. Il loro repertorio prevede l'esecuzione di: “Non ti scordar di me” di Ernesto De Curtis, letture da “La scapigliatura e il 6 febbraio” di Cletto Arrighi, “Mattinata” di Ruggero Leoncavallo, “Occhi di fata” di Luigi Denza, letture da “Piccolo mondo antico” di Antonio Fogazzaro, “Musica proibita” di Stanislao Gastaldon, “Duetto delle campane” di Giuseppe Petri, “Il treno della neve (chattanooga choo-choo) di Harry Warren, “La tranvia del '900” di Vincenzo Basile, “Come pioveva” di Armando Gill, “Shangai Expresso” di T. Salvi e Antonio Cagnoni, “Nilo blu, canzonetta” di Luigi Miaglia (in arte Ripp) e “Tace il labbro” di Franz Lehar.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.45. Per informazioni, contattare l'ufficio cultura del Comune di Caldogno al numero 0444 901529 o all'indirizzo e-mail cultura@comune.caldogno.vi.it.
Fidas Vicenza
istituto
Teatro Gioia
Referendum
Calcolo IUC
ulls6
 Acque Vicentine - bolletta web
Il Quotidiano della P.A.
c4
Pro Loco
Fidas - Gruppo Caldogno
Happy Cinzia
Unione Comuni
Invaso
Scuola Infanzia Parrocchiale
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it