Comune di Caldogno (VI)

455

SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IMU-TASI
Vide delle sedute del Consiglio Comunale
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Villa Caldogno
Villa Caldogno e Bunker - Eventi estate 2018
Centri estivi 2018
giornata internazionale contro la violenza sulle d

Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Il nostro Comune utilizza il 100% di energia verde

Pannello Scelta Versione



Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Caldogno - Questa sera in villa incontro pubblico "HAPPY CINZIA, Una comunità al lavoro" - Raccolta fondi per la 42enne malata di MCS
Data: mer 08 lug, 2015
Questa sera mercoledì 8 luglio 2015 alle ore 21 nel salone di Villa Caldogno il Comune ospita per un incontro informativo con la cittadinanza il comitato Happy Cinzia, una comunità al lavoro che sta organizzando una raccolta fondi finalizzata a prestare delle cure specialistiche alla 42enne calidonense affetta da sensibilità chimica multipla in sigla MCS (Multiple Chemical Sensitivity), malattia riconosciuta dalla sanità veneta con legge del 2013.
"Il comitato si è costituito il 15 giugno scorso e l'abbiamo registrato all'Agenzia delle Entrate perché tutto fosse trasparete", afferma Stefania Gaias, amica di Cinzia e che coordina la raccolta fondi, "e subito l'amministrazione comunale ci ha offerto il patrocinio appoggiandoci pienamente: dobbiamo ringraziare il sindaco Marcello Vezzaro e i suoi collaboratori più stretti".
"Raccogliamo fondi per poter permettere alla nostra amica e concittadina", prosegue Gaias, "di curarsi in una clinica specializzata per la MCS a Londra: servono almeno 40mila euro". Tutte le indicazioni per versare una quota nel conto corrente del Comitato sono sul sito www.happycinzia.it
Nel frattempo i volontari di "HappyCinzia" hanno raccolto fondi in paese, ma anche alla sagra di Costabissara. Hanno inoltre informato tutti gli organismi pubblici competenti dall'Ulss (nella persona del dg dott Angonese) alla Regione del Veneto (l'assessore Luca Coletto e il dg regionale Domenico Mantoan) per poter sbloccare la situazione: "in Veneto la malattia della sensibilità chimica multipla è riconosciuta", spiega Stefania Gaias, "ma purtroppo per ora non ci sono né strutture, né fondi per aiutare queste persone malate!"
"Ci aspettiamo che la Giunta regionale", conclude Gaias, "possa dare una mano importante a Cinzia!"
Al comitato assicurano che daranno aggiornamenti continui e puntuali sull'andamento delle iniziative di raccolta fondi. E l'incontro di questa sera è finalizzato proprio a questo.
Intanto alla sagra di Cresole che si svolge nel fine settimana (da venerdì a martedì prossimi) i proventi dell'Anguriara saranno devoluti al comitato HappyCinzia.
Inoltre il 17 luglio prossimo il GAS (gruppo di acquisto solidale ) di Cresole ha organizzato una cena di beneficenza per raccogliere fondi.
Invaso
 Acque Vicentine - bolletta web
Fidas Vicenza
istituto
Happy Cinzia
Scuola Infanzia Parrocchiale
Calcolo IUC
Il Quotidiano della P.A.
Pro Loco
Unione Comuni
Teatro Gioia
ulls6
Fidas - Gruppo Caldogno
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it