Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Raccolta rifiuti, più attenzione per i sacchi del "multimateriale"
Data: gio 17 nov, 2016
All’inizio di questa settimana diverse famiglie calidonensi hanno notato che i sacchi dei rifiuti di categoria “multimateriale” (plastica e lattine) posizionati fuori dalle loro abitazioni non sono stati raccolti dagli addetti di Soraris, che pure erano regolarmente passati per le strade del paese.
Stupiti, alcuni cittadini hanno segnalato l’anomalia al Comune. L’assessore all’ecologia, Paolo Meda, si è subito interessato presso Soraris: «Ci è stato spiegato che Soraris aveva deciso di cominciare ad applicare con rigore il regolamento, visto che troppo spesso veniva disatteso dai cittadini - riferisce -. Da lunedì sono dunque stati raccolti solo i rifiuti multimateriale inseriti nei sacchetti idonei e indicati dalle regole illustrate nel vademecum a disposizione delle famiglie, cioè quelli in polietilene trasparente distribuiti presso il municipio, gli sportelli Soraris o gli esercizi autorizzati. Questi sacchi consentono infatti di verificare visivamente in modo immediato la tipologia di rifiuto conferito, avere una garanzia sul volume effettivo di multimateriale conferibile e monitorare eventuali conferimenti abusivi».
Con l’andare del tempo, invece, è prevalsa tra i cittadini l’abitudine di utilizzare qualunque sacco disponibile in commercio, anche opacizzato con diversi colori, generando confusione e minor possibilità di controllo immediato per gli addetti alla raccolta: «Comprendiamo le esigenze di Soraris a beneficio di tutti noi, ma non abbiamo condiviso la decisione di cominciare ad applicare il regolamento in maniera così rigorosa senza dare alcun preavviso al Comune e ai cittadini stessi, che inevitabilmente si sono trovati spiazzati - osserva l’assessore -. Pertanto, come altri Comuni serviti da Soraris, abbiamo chiesto e ottenuto una maggiore elasticità: i sacchi che non sono stati raccolti a inizio settimana verranno recuperati con i successivi passaggi, e per il momento fino a nuove indicazioni verrà raccolto ogni sacco trasparente di volume simile, fatta eccezione per i sacchi opachi o contenenti materiale non conforme».
Contemporaneamente i Comuni e Soraris valuteranno insieme come migliorare il servizio e sensibilizzare ulteriormente i cittadini al corretto conferimento, definendo una volta per tutte le regole che dovranno essere seguite con attenzione nell’interesse di tutti.
istituto
Invaso
Fidas - Gruppo Caldogno
Pro Loco
ulls6
Il Quotidiano della P.A.
Scuola Infanzia Parrocchiale
Fidas Vicenza
c4
Teatro Gioia
Happy Cinzia
Calcolo IUC
Unione Comuni
Referendum
 Acque Vicentine - bolletta web
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it