Comune di Caldogno (VI)

566

Privacy
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Raccolta rifiuti - Novità
Calcolo IMU-TASI
Vide delle sedute del Consiglio Comunale
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Villa Caldogno
Villa Caldogno - Bunker - Eventi
Centri estivi 2019
Asilo nido comunale
Sempre 25 novembre

Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Il nostro Comune utilizza il 100% di energia verde

Pannello Scelta Versione



Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
La Soprintendenza certifica: «Nessun danno a Villa ed ex municipio»
Data: ven 13 ott, 2017

«Nessun danno è stato rilevato». Le comunicazioni ufficiali a firma del Soprintendente all’Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Verona, Vicenza e Rovigo Fabrizio Magani sono giunte l’altro giorno in Comune a Caldogno, certificando l’esito delle ispezioni effettuate lo scorso 20 luglio per verificare le condizioni di Villa Caldogno e dell’ex municipio, edifici storici tutelati.
Per quanto riguarda Villa Caldogno, i Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale del Nucleo di Venezia erano intervenuti per verificare la concessione di utilizzo dei locali dei seminterrati (ex biblioteca) alla Pro Loco e alla Fidas: il resoconto della Soprintendenza spiega come il Comune si sia prontamente attivato per inoltrare la richiesta di autorizzazione necessaria e abbia sempre garantito la continuità del servizio di custodia tramite la Pro Loco, ottenendo definitiva autorizzazione a partire dal primo settembre, sottolineando che «il bene culturale in oggetto non ha subìto danno».
La stessa formula è ripetuta anche in relazione all’esito della verifica svolta nei locali dell’ex municipio ora adibiti a bar, nei quali i gestori avevano effettuato un piccolo intervento di rifacimento di intonaci e tinteggiature: «Il bene culturale in oggetto non ha subìto danno poiché gli interventi realizzati appaiono compatibili con il carattere storico-artistico dell’immobile tutelato - si legge nella comunicazione della Soprintendenza - ed è ammissibile il mantenimento in situ delle opere realizzate». In questo caso è stata solo disposta un’ammenda per la mancata comunicazione di avvio dell’opera di manutenzione.
«Ci conforta il fatto che la Soprintendenza abbia confermato l’assenza di danni a entrambi gli edifici storici - sottolinea il sindaco, Nicola Ferronato - gioielli del nostro territorio che siamo impegnati a riqualificare e valorizzare affinché siano vissuti quotidianamente, invece di lasciarli “invecchiare” come contenitori vuoti ed estranei al nostro tempo».

Invaso
istituto
Unione Comuni
ulls6
Scuola Infanzia Parrocchiale
Teatro Gioia
Pro Loco
Universita Adulti Anziani
Fidas Vicenza
Fidas - Gruppo Caldogno
Il Quotidiano della P.A.
Calcolo IUC
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it