Comune di Caldogno (VI)

573

SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IMU-TASI
Vide delle sedute del Consiglio Comunale
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Villa Caldogno
Villa Caldogno - Bunker - Eventi
Centri estivi 2018
giornata internazionale contro la violenza sulle d

Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Il nostro Comune utilizza il 100% di energia verde

Pannello Scelta Versione



Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Al via il concorso di idee per il completamento della rete ciclopedonale
Data: ven 25 mag, 2018

Il Comune di Caldogno accelera sul fronte della mobilità sostenibile. È stato infatti pubblicato ufficialmente il bando, approvato dalla Giunta e discusso in Commissione Territorio, finalizzato a reperire e confrontare le migliori ipotesi progettuali sullo sviluppo e il completamento dei percorsi ciclopedonali all’interno del territorio comunale. Fino al 21 agosto i professionisti interessati potranno inviare le loro proposte per partecipare al concorso di idee indetto dal Comune: si richiede una visione complessiva dell’intera rete della “viabilità lenta” e protetta calidonense, in particolare per quanto riguarda i collegamenti strategici tra il capoluogo e le frazioni, le vie d’accesso a luoghi d’interesse pubblico come scuole, impianti sportivi, uffici, le connessioni con i comuni contermini a cominciare da Vicenza e dall’oasi delle risorgive di Dueville. Importante anche la capacità di prevedere collegamenti funzionali con i tratti già realizzati e quelli già in fase di progettazione avanzata e correlate al Piano degli Interventi, come le piste ciclabili destinate a sorgere in via Giaroni e via Madre Teresa di Calcutta. Un focus specifico dovrà poi essere dedicato alla frazione di Rettorgole, in relazione anche al progetto già presentato dalla Parrocchia per le aree di sua proprietà che modificherà l’aspetto nella frazione. Per questa località, il bando prevede che il progetto vincitore possa in seguito passare anche alla fase esecutiva, tenendo presente come vincolo massimo di spesa prevista per i lavori il limite di 400 mila euro.
L’assessore all’urbanistica, Marcello Vezzaro, illustra il cronoprogramma del bando: «Entro agosto raccoglieremo le proposte, quindi saranno valutati tutti i progetti per selezionare i finalisti, che in dicembre saranno presentati anche in una mostra pubblica. Avremo la possibilità di nominare i vincitori del concorso ed eventualmente procedere con l’iter per la realizzazione dello stralcio relativo a Rettorgole nei tempi tecnici utili per attivare i finanziamenti disponibili». Peraltro, in tema di viabilità, altri importanti nodi sono al vaglio della giunta: «Penso in particolare alla bretella di collegamento tra via Pasubio e via Molinetto, oltre naturalmente alla viabilità di Rettorgole - spiega Vezzaro -. Il concorso di idee sulle ciclabili non esclude il nostro impegno per realizzare quanto prima questi interventi, chiedendo la possibilità di utilizzare parte del nostro avanzo di amministrazione o attraverso accordi pubblico/privato».
L’assessore ai lavori pubblici, Paola De Franceschi sottolinea l’importanza della condivisione di idee e progetti: «Grazie anche agli utili spunti forniti dalla giovane architetto e consigliera di maggioranza Francesca Peruzzi, si è individuata la modalità del concorso di idee proprio per stimolare la partecipazione soprattutto dei giovani professionisti - spiega -. Inoltre, attraverso la mostra dei progetti finalisti, i cittadini stessi avranno modo di valutare le migliori proposte ed esprimere le loro preferenze, osservazioni, indicazioni del caso».
Il bando definisce anche i rimborsi-spese che si aggiudicheranno i migliori progetti (5.000 euro al primo classificato; 3.000 al secondo; 1.500 al terzo; 1.000 euro al progetto più votato in occasione della mostra pubblica). Maggior informazioni e tutte le modalità di partecipazione al bando sono disponibili sul sito del Comune nella sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di Concorso.

Unione Comuni
Calcolo IUC
Scuola Infanzia Parrocchiale
istituto
Il Quotidiano della P.A.
Pro Loco
Happy Cinzia
ulls6
Fidas Vicenza
Fidas - Gruppo Caldogno
 Acque Vicentine - bolletta web
Invaso
Teatro Gioia
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it