Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Comune di Caldogno: in prima linea per l'ambiente
Data: mer 13 feb, 2008
M’illumino di meno, raccolta differenziata eccellente e comitati di quartiere per le aree verdi

Caldogno - Un’iniziativa per il risparmio energetico, raccolta differenziata efficientissima e aree verdi “coccolate” dai comitati di quartiere. Il comune di Caldogno è in prima linea per la sua attenzione nei confronti dell’ambiente. Venerdì 15 febbraio anche l’amministrazione comunale di Caldogno ha deciso di aderire alla Giornata Internazionale per il Risparmio Energetico, ideata da Caterpillar, noto programma radiofonico di Radio 2. L’iniziativa M’illumino di meno conta infatti sulle amministrazioni locali per fornire un colpo d’occhio spettacolare effettuando spegnimenti simbolici delle piazze principali e dei monumenti più importanti. La risposta di Caldogno, anche quest’anno, è pronta: l’invito, rivolto a tutti i cittadini è quello di spegnere le luci e interrompere l’utilizzo di elettrodomestici non indispensabili venerdì 15 febbraio dalle 18 alle 20. Piazza Europa e piazza Bruno Viola resteranno nella penombra tra le 18.30 e le 19, mentre a Villa Caldogno e nelle relative Barchesse verranno spente le luci alle 18.30 per l’intera notte di venerdì. Anche i commercianti saranno chiamati a partecipare lasciando spente le insegne esterne e qualche luce.
Altro aspetto è la raccolta differenziata, in cui il Comune si è distinto negli ultimi anni per precisione e rispetto per l’ambiente. Caldogno è infatti tra i comuni più virtuosi a riguardo, lo confermano i numerosi riconoscimenti ottenuti per un risultato di oltre il 70% di raccolta differenziata effettiva. Per continuare su questa strada e migliorare la consapevolezza della cittadinanza, l’amministrazione comunale di Caldogno ha organizzato alcuni incontri pubblici sul tema La raccolta differenziata dei rifiuti: modifiche al sistema di raccolta. L’obiettivo è di migliorare ulteriormente il servizio e di informare i cittadini che ci sarà una piccola modifica della raccolta dei rifiuti riciclabili: dal primo marzo 2008 infatti, su richiesta delle aziende che si occupano del riciclo di questi materiali, l’alluminio non dovrà più essere gettato assieme al vetro nelle campane di colore verde ma assieme alla plastica nei cassonetti di colore blu o beige. Gli incontri saranno tre: martedì 19 febbraio, ore 20.30, per le zone di Caldogno Centro, Capovilla, Scartezzini e Botteghino, nella sala ex-Enal in piazza Bruno Viola; mercoledì 20 febbraio, ore 20.30, per Cresole, nella sala parrocchiale di via Diviglio; venerdì 22 febbraio, ore 20.30, per Rettorgole e Lobbia, nella sala Circolo Noi in via Chiesa Rettorgole. Saranno presenti l’assessore all’Ecologia di Caldogno Ivano Meneguzzo e il presidente della Soraris srl, azienda che si occupa del riciclaggio dei rifiuti e di cui il comune è socio.
È stata inoltre da poco rinnovata la convenzione con i 14 Comitati di Quartiere di Caldogno che forniscono uno scrupoloso servizio di cura e manutenzione delle aree verdi. I responsabili si occupano di un’area di circa 60 mila metri quadri, suddivisa in 22 aree di competenza e sono coordinati dal presidente Arturo Battagion. L’iniziativa sta ottenendo ottimi risultati; le aree verdi, i giardini, le aiole e i parchi gioco del territorio calidonense sono infatti tutelati e gestiti in modo impeccabile, migliorando la qualità della vita dell’intera comunità.
«L’amministrazione comunale è da sempre molto attenta alla tutela e al rispetto delle risorse del territorio - sottolinea il sindaco Marcello Vezzaro - I temi ambientali, tra cui il risparmio energetico, l’inquinamento atmosferico e il riciclaggio dei rifiuti costituiscono per noi obiettivi di punta. Con queste iniziative di sensibilizzazione e coinvolgimento cerchiamo mantenere alta l’attenzione e la consapevolezza, che la comunità cittadina ha finora sempre dimostrato, nei confronti dell’ecologia».
Fidas - Gruppo Caldogno
istituto
ulls6
Fidas Vicenza
Teatro Gioia
Pro Loco
Calcolo IUC
Referendum
Invaso
 Acque Vicentine - bolletta web
c4
Scuola Infanzia Parrocchiale
Il Quotidiano della P.A.
Happy Cinzia
Unione Comuni
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it