Comune di Caldogno (VI)

Sito web ufficiale del Comune di Caldogno

- Inizio della pagina -
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Calcolo IUC 2015
Sedute del consiglio comunale online
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Estate ragazzi 2017
Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Pannello Scelta Versione



- Inizio della pagina -
Home » Il Comune » Carta dei servizi 1 » Autentica firme
Autentica firme
Descrizione: l'autenticità della sottoscrizione di qualsiasi istanza o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per dichiarare stati, fatti e qualità personali, da produrre agli organi della pubblica amministrazione, nonchè ai gestori di servizi pubblici è garantita presentando unitamente la copia fotostatica non autenticata di un documento del sottoscrittore. Le stesse possono altrimenti essere sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto a ricevere la documentazione. Se l'istanza o la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà è presentata a soggetti diversi dagli organi della pubblica amministrazione o gestori di servizi pubblici, l'autenticazione è redatta da un notaio, cancelliere, segretario comunale, dal dipendente addetto a ricevere la documentazione o altro dipendente incaricato dal Sindaco

 

Costi: € 0,26 carta libera € 0,52 in bollo e marca € 14,62

 

Tempi di erogazione: Rilascio immediato

 

Punto di erogazione: Municipio - Ufficio Anagrafe – Via Dante Alighieri, 97

 

Orario di apertura al pubblico:

  • dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.45
  • il Lunedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 18.00
  • il Mercoledì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 18.00
  • il Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.15

 

Informazioni: telefono: 0444/901525 – fax n. 0444/901522 - e-mail: servizidemografici@comune.caldogno.vi.it

 

Note: L'autentica di firma è soggetta all' imposta di bollo fin dall'origine a meno che non siano previste specifiche esenzioni per l'uso al quale l'atto è destinato. Le esenzioni dall' imposta di bollo sono solo quelle espressamente previste da disposizioni di legge, cioè quelle elencate nella Tabella (allegato B) al D.P.R. 642/1972 e quelle contenute in leggi speciali. Chi ritiene di avere diritto all' esenzione ha l' obbligo di dichiarare la norma che la prevede. Non è in alcun modo rimessa alla discrezionalità dei vari uffici che richiedono gli atti o dei funzionari che li emettono decidere in merito all' assolvimento o meno dell' imposta, così come non è facoltà del richiedente di decidere se l' atto è in bollo o in carta libera. Sull'atto sul quale viene autenticata la firma al momento del rilascio si deve indicare l' uso esente per il quale è stata richiesta

 

Competenza: responsabile del procedimento: Gianfranco Masocco - Settore Servizi Demografici - Servizio: Anagrafe

Calcolo IUC
Scuola Infanzia Parrocchiale
ulls6
 Acque Vicentine - bolletta web
Unione Comuni
Il Quotidiano della P.A.
c4
Referendum
Invaso
Fidas - Gruppo Caldogno
Pro Loco
istituto
Happy Cinzia
Fidas Vicenza
Teatro Gioia
- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it