Comune di Caldogno (VI)

106

Comune di Caldogno

Via Dante Alighieri, 97
Tel: 0444-901514
Fax: 0444-905202 
C.FISC.  80007410246
P.I.V.A. 01623290242
IBAN IT79H0306912117100000046048

caldogno.vi@cert.ip-veneto.net

Codici Univoci Ufficio per fatturazione elettronica:

Struttura Ragioneria: S0W91K
Struttura Servizi Socio-Culturali: DLR0RR
Struttura Servizi Demografici: FGGSBR
Struttura Segreteria: 8N4ZIV
Struttura Tecnica: U3IDBC
Struttura Tributi: JDQ1VY

Il nostro Comune utilizza il 100% di energia verde
Privacy
Protezione Civile
SMS Alert Informazioni sul servizio
Registrati ora
Accedi al tuo profilo
Raccolta rifiuti - Novità
Calcolo IMU-TASI
Vide delle sedute del Consiglio Comunale
Consultazioni elettorali 31 maggio 2015
Villa Caldogno
Villa Caldogno - Bunker - Eventi
Centri estivi 2019
Asilo nido comunale
Sempre 25 novembre

Pannello Scelta Versione



Home » Il Comune » Comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
Comunicati stampa
Caldogno: la lunga storia di successo del coro polifonico
Data: mer 17 feb, 2010
Grandi festeggiamenti per i vent’anni di attività del maestro Andrea Velo

Caldogno – Si sono tenuti pochi giorni fa i festeggiamenti per i vent’anni di attività del Maestro Andrea Velo, direttore del Coro Polifonico di Caldogno.
Il Coro Polifonico, nato negli anni 30 per iniziativa del maestro Luigi Tamiozzo, ha raggiunto in certe sue fasi il centinaio di elementi di varia età. Attualmente si compone di circa 40 elementi, guidati dal direttore Andrea Velo e accompagnati dall’organista Anna Tamiozzo. Il coro svolge servizi liturgici nelle funzioni di particolare solennità, e concerti. Significativa è stata la partecipazione nel 1991 nella Cattedrale di Vicenza alla Messa nel bicentenario della morte di Mozart, su invito dell’allora vescovo Mons. Nonis.
Per iniziativa del suo direttore, il Coro si è dedicato con successo anche al genere lirico ottenendo ampi consensi di pubblico e di critica, nei concerti tenuti a Chiampo, Valdagno, Laghi, Montecchio. In modo particolare si ricordano i concerti a Villa Caldogno per la Croce Rossa Italiana dal 1993 al 2001. Il coro si è cimentato anche nell’opera La Cavalleria Rusticana, in forma concertata, nel teatro di Polegge nel dicembre 1996. Per l’inaugurazione dell’organo restaurato della chiesa arcipretale di Caldogno nell’aprile 2002 ha eseguito la Messa dell’incoronazione di Mozart, con organo e archi, e nuovamente nel 2005.
Durante i festeggiamenti che si sono appena tenuti a Caldogno il Coro Polifonico ha proposto la Messa dell’Incoronazione in do maggiore di W. A. Mozart: impeccabilmente eseguita dal soprano Silvia Dalla Benetta, dal contralto Ornella Silvestri, dal tenore Enrico Paro e dal basso Walter Testolin. Organista Antonio Camponogara.
istituto
Fidas - Gruppo Caldogno
Il Quotidiano della P.A.
Invaso
Unione Comuni
Universita Adulti Anziani
ulls6
Fidas Vicenza
Teatro Gioia
Scuola Infanzia Parrocchiale
Pro Loco
CRT
Calcolo IUC
- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il portale del Comune di Caldogno (VI) è un progetto realizzato da Idee Italiane Group. con il CMS ISWEB ®
Comune di Caldogno: Tel  : 0444-901514    Fax : 0444-905202  - C.FISC.  80007410246  -  P.I.V.A. 01623290242
Il progetto Comune di Caldogno (VI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it