MISURE URGENTI PER IL CONTENIMENTO DEI CONSUMI DI ACQUA POTABILE

Pubblicata il 27/06/2022

Il Sindaco, in considerazione del perdurare dello stato di crisi idrica, ha disposto l'ordinanza n.15/2022 con alcune misure urgenti per il contenimento dei consumi idrici ed in particolare ordina a tutta la popolazione residente o avente attività sul territorio del Comune di Caldogno sino al 31 agosto 2022:

1. di non utilizzare l’acqua potabile erogata dall’acquedotto cittadino e/o da attingimenti idrici autonomi (pozzi artesiani) per:
  • il lavaggio di piazzali e vialetti, salvo documentata ed evidente situazione inerente l’igiene pubblica. In tal caso l’intervento sarà autorizzato dai competenti uffici comunali;
  • il lavaggio di autoveicoli (con esclusione degli autolavaggi);
  • gli emungimenti per scopi voluttuari (fontane ornamentali, zampilli, piscine, etc.) qualora non dotati di dispositivi per il riciclo artificiale dell’acqua;
2. di non utilizzare, nella fascia oraria dalle 6:00 alle 24:00, l’acqua potabile erogata dall’acquedotto cittadino e/o da attingimenti idrici autonomi (pozzi artesiani) per:
  • innaffiamento di prati, giardini e orti con qualsiasi mezzo o apparecchiatura, fatto salvo non venga dimostrato agli organi di vigilanza che si utilizzi l’acqua da fonti indipendenti, quali ad esempio il recupero dell’acqua piovana;
3. ai proprietari di pozzi artesiani di attenersi alle disposizioni di cui all’ordinanza del Genio Civile PGN 4011/32.12.45 del 17 maggio 2000, la quale ordina in tutto il territorio della Provincia di Vicenza, tra le altre cose, che l’erogazione dei pozzi salienti a getto continuo, sia regolata con idonei dispositivi di chiusura, in modo da eliminare qualsiasi erogazione a bocca libera;
 
4. di ridurre i consumi domestici di acqua ai soli usi potabili ed igienici, adottando le “buone pratiche” indicate dal Comune di Caldogno e dalla Società Viacqua s.p.a. nei rispettivi siti istituzionali.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato ORDINANZA_15.2022.PDF 473.58 KB

torna all'inizio del contenuto